forum_poker_alla_texana

Novità nel Forum!

Iscrivetevi al forum per ricevere la password dei tanti freeroll che organizziamo, per ricevere consigli di poker, per vincere nelle migliori poker room e conoscere le promozioni più vantaggiose qui .
Forums
History:

Off Topic

Tutto ciò che non è poker
Public write access is disabled. Please login or register
Last post
Alter Ego

Alter Ego
62 posts
---
Location:
n.a.
15.06.2007 05:34

Magia Svelata

Ebbene ragazzi è arrivato il momento,

mi rivolgo a tutti coloro interessati al mondo della magia...

Se stai leggendo perchè sei solo curioso di sapere come David Copperfield riesce a volare hai sbagliato topic...

Grazie... non sei il benvenuto...

Se invece sei ansioso di sorprendere i tuoi amici con un effetto magico allora continua a leggere...ma prima:

1) Rispetta il codice dei maghi per favore (non svelare mai il trucco e non ripetere MAI due volte lo stesso effetto alle stesse persone almeno per un mese anche se ti supplicano in ginocchio, ecc. ecc.)

2) Assicurati di aver capito il punto 1

3) Presenta la magia SOLO dopo aver provato e RIPROVATO (all'infinito :D) la sua esecuzione ed essere padrone della sua presentazione

4) Devi sapere che: conoscere un trucco NON è niente, saperlo fare è già qualcosa, saperlo rappresentare é TUTTO! (la magia vera si riassume proprio qui).

5) Assicurati di aver ben compreso i punti precedenti.


Superflue sono le raccomandazioni... la disciplina e il carattere fanno la differenza tra un "mestierante" ed un "artista"...

il confine è labile...

stà a te scegliere da che parte stare.

(Il trucco che svelo di seguito è da anni nel mio repertorio; non richiede manipolazioni di sorta è facile da eseguire ma di grande EFFETTO se presentato con il giusto criterio e costa poco: un mazzo di carte!!)

Effetto: il mago mescola il mazzo di carte e lo pone sul tavolo a faccia in giù e chiede allo spettatore di tagliare il mazzo in un punto qualsiasi lasciando le due metà sul tavolo.
Il mago chiede di scegliere uno dei due mazzetti sul tavolo e di eseguire un nuovo taglio per creare tre mazzetti.

Tra i tre mazzetti sul tavolo lo spettatore potrà sceglierne uno qualsiasi, tagliarlo in un punto qualsiasi e creare un quarto mazzetto.

Sul tavolo ci saranno 4 mazzetti... il mago gira la prima carta di ogni mazzetto mostrando 4 assi.

Concetto: lo spettatore ha tagliato il mazzo in corrispondenza dei 4 assi!

Trucco:
ufff.... sono un po' stanco per entrare nel dettaglio...
se nelle prossime 48 ore avrò almeno 50 visite FORSE vi spiegherò come funziona ;)







 
Edo

Edo
1834 posts
---
Location:
n.a.
15.06.2007 11:45
Re: Magia Svelata
;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D cattivoooooooooooooooooooo



 
Anto7A

Anto7A
3397 posts
---
Location:
n.a.
15.06.2007 12:13
Re: Magia Svelata
Dicci dicci dicci!!!!!!!!!!!!!! >:(



 
david86

david86
3186 posts
---
Location:
n.a.
15.06.2007 13:23
Re: Magia Svelata
Arghhhhh!!! sei un pazzo....dimmi come si fa, sto già impazzendo appena l'ho letto....
Stasera vado a Sanremo..non sarebbe male girare quattro assi... ;D ;D ;D




 
marcoALLin

marcoALLin
2294 posts
---
Location:
n.a.
15.06.2007 13:24
Re: Magia Svelata
beh mi prendo un deck con tutti assi!!!!!!!!!!



 
Alter Ego

Alter Ego
62 posts
---
Location:
n.a.
15.06.2007 16:25
Re: Magia Svelata
:D

Eh eh... lo so sono un po' cattivo ma giuro che ieri notte ero veramnente molto stanco e non riuscivo a tenere gli occhi aperti!

Torniamo alla magia svelata;

Materiale necessario: un mazzo normale con 52 carte diverse.

Prepararizione (in gergo si dice "set-up"):
Prima di cominciare avrete cura di posizionare i 4 assi in cima al mazzo.
Nelle spiegazioni di trucchi con le carte ci si riferisce SEMPRE alle carte a faccia in giù se NON diversamente specificato

Trucco: Prendete in mano il mazzo precedentemente settato con gli assi in cima e sventagliate le carte a faccia un sù per dimostarre a chi assiste che è composto da carte diverse senza soffermarvi troppo sulla parte iniziale.
Mescolate il pacchetto come più vi aggrada (all'italiana va benissimo) AVENDO CURA di non variare la posizione degli assi. (non è difficile)
Non attirate troppo l'attenzione sul fatto che le state mescolando, deve essere fatto con naturalezza come se fosse una cosa "normale" mescolare le carte.
Posizionate le carte sul tavolo e rivolgetevi ad uno spettatore dicendo a grandi linee (sta a voi poi trovare un discorso efficace secondo il vostro gusto personale):

[color=green](Incipit)[/color] [color=maroon]"Un mago riesce a fare le magie solo se può manipolare le carte... ma io, d'ora in poi, NON toccherò più le carte e con questo esperimento vi dimostrerò come è sottile il confine che separa la magia dalla realtà"[/color]

Infatti è cosi... d'ora in poi sarà solo lo spettatore che toccherà le carte ma sarete VOI a dirgli cosa fare.
Riassiumiamo la situazione: sul tavolo c'è il mazzo di carte con i 4 assi in cima ma solo voi lo sapete.

[color=green](Esecuzione)[/color]
Chiedete allo spettatore di tagliare il mazzo IN UN PUNTO QUALSIASI e di lasciare le due metà sul tavolo.
Adesso ci saranno due mazzi, uno avrà in cima 4 assi (non lo perdete mai di vista) l'altro no.
Chiedete allo spettatore di spostare la prima carta del mazzo con gli assi sopra il mazzo che ne è sprovvisto.
Ora la situazione è che sul tavolo ci sono due mazzi: uno con un asso e l'atro con tre.
Fate notare che è stato lo spettatore a scegliere dove tagliare il mazzo.
Ora chiedete di mettere un dito sopra uno dei mazzi e appena esegue chiedete nuovamente di tagliare il mazzo scelto in UN PUNTO QUALSIASI e di lasciare le due metà sul tavolo creando un terzo pacchetto.

Indipendentemente dal pacchetto smazzato vi ritroverete con questa situazione:
Un pacchetto con tre assi, un pacchetto con un asso, un pacchetto senza asso (mi raccomando è vostro compito ricordarvi dove si trovano gli assi!!!)

Fate spostare allo spettatore la prima carta del pacchetto con tre assi al pacchetto che ne è sprovvisto.
Si verrà a creare questa nuova situazione:
Un pacchetto con due assi e due pacchetti con un asso in cima.

Chiedete ancora una volta di scegliere un mazzo QUALSIASI (usate spesso questa parola) e di tagliarlo in un punto QUALSIASI per creare un quarto mazzetto.

A prescindere da quale mazzo avrà tagliato lo spettatore ci saranno sul tavolo quattro mazzi di cui uno con due assi due con un asso e uno sprovvisto.

Mi sembra ovvio che adesso chiederete allo spettatore di spostare la prima carta del pacchetto che ha due assi e metterla sul pacchetto che ne è sprovvisto.

A questo punto vi ritroverete con 4 pacchetti ognuno dei quali in cima avrà un asso!

[color=green](Explicit)[/color]
Ora potrete dire: come promesso non ho toccato le carte..(rivolgendosi allo spettatore) sei stato tu che hai scelto quale mazzo tagliare e dove tagliarlo...IO non ho fatto assolutamente nulla...eppure qualcosa è successo!

Nel dire ciò girate contemporaneamente le prime due carte di due mazzetti e successivamente le altre prime due carte dei mazzetti che avanzano mostrando i 4 assi.

Godetevi lo sguardo sbalordito del pubblico.

Note:

Il trucco è molto semplice e banale ma è proprio per questo motivo che sfugge anche alle persone più attente.
Non sottovalutate questo effetto perchè a prima vista sembra stupido.
Presentato con il giusto criterio, agli occhi della gente, apparirà come un vero miracolo.

Provare per credere.




 
marcoALLin

marcoALLin
2294 posts
---
Location:
n.a.
17.06.2007 06:09
Re: Magia Svelata
azzz vista l'insonnia che mi attanaglia....chiudo PS e provo subito!!!....ti faccio sapere Mago! ;D



 
Sephiroth

Sephiroth
1549 posts
---
Location:
n.a.
18.06.2007 13:54
Re: Magia Svelata
Non so come me lo proporresti tu durante un tuo spettacolo di magia.

Ma quantomeno il dubbio, visto che mi fai spostare le carte sempre da un mazzo.. mi verrebbe.

Mi fido eh che il trucco spacca, però.. boh, lo provo e ti dico :)




 
Alter Ego

Alter Ego
62 posts
---
Location:
n.a.
18.06.2007 15:57
Re: Magia Svelata
[quote author=Sephiroth link=topic=2223.msg16066#msg16066 date=1182164065]
Non so come me lo proporresti tu durante un tuo spettacolo di magia.

Ma quantomeno il dubbio, visto che mi fai spostare le carte sempre da un mazzo.. mi verrebbe.

Mi fido eh che il trucco spacca, però.. boh, lo provo e ti dico :)
[/quote]

Non sottovalutare questo effetto... è vero che il trucco è una stupidata ma ti garantisco che sortisce il suo effetto alla grande.

Prova a presentarlo a qualche amico e vedrai come ci rimarranno!

Comunque un suggerimento:
Cercate di far passare in secondo piano lo spostamento delle carte da un mazzo all'altro ripetendo spesso che voi NON state facendo nulla e che non avete modo di toccare le carte.
Lo spettatore si deve abituare all'idea che è lui che sceglie quale mazzo tagliare e dove!

Io presento questo numero durante gli interventi di close-up.
A differenza dello spettacolo da scena, dove sono necessari numeri visibili da una folta platea, il close-up è rivolto ad un pubblico più ristretto.
Micromagia, cartomagia, monetomagia ecc. sono le discipline che normalmente si eseguono durante questi spettacoli.
Il close-up può essere "formale" od "informale".
Formale è quando si dispone di un tavolino come palcoscenico e il pubblico, non molto numeroso, assiste ad uno spetacolino per intero.
Informale è quando il mago "gira" per diversi tavoli, come può essere per una cena aziendale, presentando ai commensali "mini" show di 10 minuti circa.

Questa descrizione è tratta dal mio curriculum:

La micromagia è una forma di intrattenimento relativamente nuova che trova tutto il suo fascino proprio nella sua semplicità.
Non esiste nessuna platea, nessun sipario, nessuna barriera tra il mago e gli spettatori…
solo un tappetino nero, che aperto sul tavolo come se fosse un libro, si trasforma in un mini palcoscenico, dove da una distanza ravvicinata il pubblico può assistere allo spettacolo e questo regala alle magie un fascino ed una spettacolarità unica nel suo genere.
Con oggetti semplici come carte, monete, fazzoletti e quant’altro si possa reperire al momento, il prestigiatore stupisce gli ospiti con effetti sorprendenti che a volte si realizzano proprio nelle mani di chi, incredulo, assiste a questi semplici miracoli
Il coinvolgimento e l’interazione sono totali, si viene a creare così un’atmosfera di convivialità dove i ruoli si confondono e si mescolano, inconsapevolmente lo spettatore si scopre protagonista.
Per questa sua caratteristica unica la micromagia è particolarmente adatta per intrattenere i commensali di un pranzo, che sia una cena di lavoro o un semplice ritrovo tra amici, ed è la formula più adatta per divertire, coinvolgere e creare una situazione di “contatto” tra gli ospiti.

Nelle mie serate di close-up cerco sempre di coinvolgere tutti, prestando particolare attenzione ad non essere invadente e tanto meno volgare.
Normalmente “pizzico” i tavoli in maniera casuale ma, cosa importante, non intervengo mai se a tavola i commensali stanno mangiando, e se ovviamente, non sono gradito…
Conoscere una magia non è nulla…
Saperla fare è già qualcosa…
Riuscire a rappresentarla è tutto…
Per questo i miei effetti sono “conditi” con tanta comicità, perché far ridere è forse la cosa che mi riesce meglio, alla fine rimarrete comunque a bocca aperta, infatti direte:
“Non ho mai sbadigliato così tanto!”




 
Discussions v1.3
(c) 2010-2011 Codingfish

Scarica la guida al poker per principianti

con consigli su come giocare usando le strategie giuste e come diventare un giocatore di poker professionista

Scarica il pdf Scarica la versione ipad

Gioca su Party Poker

Chiara-banner-160x160.gif

Casinò Online!

Se volete giocare a poker in un casinò online e cercate quello giusto fatevi consigliare da casinoonlinesicuri.info e approfittate del bonus di 100 euro offerto da William Hill, il casinò online Microgaming con slot machine gratis da bar, roulette, baccarat e tutti i giochi tradizionali di casinò.

Poker Room del mese


Sisal poker è migliorata molto negli ultimi mesi. Siamo sicuri che diventerà la sala da poker leader fra quelle dotate di licenza AAMS. Da non perdere il nostro bonus esclusivo da 405€. Per qualsiasi cosa siamo a vostra disposizione. Download qui
Visita Poker alla Texana su Facebook!                   Aggiungi PokerallaTexana.com ai tuoi preferiti!           Gioca su Party Poker!
PokerAllaTexana.com | Sisal Poker | Betclic.it | PartyPoker.it