forum_poker_alla_texana

Novità nel Forum!

Iscrivetevi al forum per ricevere la password dei tanti freeroll che organizziamo, per ricevere consigli di poker, per vincere nelle migliori poker room e conoscere le promozioni più vantaggiose qui .
Forums
History:

Il poker a cura di Gabry

Sezione a cura di Gabry sul poker
Public write access is disabled. Please login or register
Last post
gabry86

gabry86
2076 posts
---
Location:
n.a.
14.11.2009 12:57

COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1

I sit & go sono dei tornei di poker che non hanno un orario prestabilito, ma hanno inizio quando tutti i posti al tavolo verde sono stati assegnati. Quindi, in qualsiasi momento della giornata, accedendo a una piattaforma di poker, è possibile giocare al Texas hold em con tempi morti ridotti al minimo.

La formula più popolare è quella del tavolo singolo (6-10 giocatori), ma esistono anche Sit & go mutitable e testa a testa.

Qual è il modo di approcciarsi a questo tipo di tornei?

Innanzitutto si deve capire l’obiettivo principale! La parola “Vincere” è scontata. Più corretto dire che lo scopo è quello di arrivare ITM, per poi dire la propria nella fase finale e provare a centrare il posto più ambito.

Molti pensano che vincere in questo tipo di tornei sia questione di fortuna. Come dargli torto! Ma per avere un utile nel lungo periodo di tempo, la fortuna diventa solo la cornice del nostro quadro di gioco. Le cose importanti sono la disciplina e semplici regole che ci possono aiutare a diventare vincenti.

La prima di queste è avere disciplina già nella FASE D’ISCRIZIONE: non dobbiamo investire più del 2% del nostro bank roll per ogni Sit & Go. In questo modo saremo protetti da eventuali craccate e riusciremo quindi a giocare con una certa tranquillità.



… L’ultimo giocatore è arrivato. Il tavolo si è aperto, si comincia… con sempre in mente il nostro obiettivo, non ci resta che utilizzare diverse strategie nelle varie fasi del nostro Sit &go.



FASE INIZIALE



All’inizio di un Sit&Go il nostro stack è elevato rispetto ai bui, tuttavia non dobbiamo avere fretta di racimolare chip. E’ necessario valutare i giocatori presenti al tavolo ( eventualmente prendere delle annotazioni su di essi) ed entrare solo in mani forti (AA, KK, QQ). Naturalmente QQ, JJ, AK, AQ sono ottime mani, ma dovremo evitare di correre rischi troppo grandi: meglio giocare con cautela.

Con coppiette inferiori a JJ, si potrà chiamare per vedere il flop, ma su qualsiasi rilancio bisognerà foldarle. Naturalmente se al flop non si pesca il tris, su un rilancio si deve foldare. Non sarà comunque un errore foldare preflop coppie molto basse.

Stesso ragionamento per le suited e offsuited connector con l’accortezza di giocarle solo in posizione o comunque in situazioni in cui non ci sia da investire chip superiori del valore del buio. Se il flop è negativo non ci penseremo due volte a foldare.

Il nostro fine in questa fase sarà quindi quello di aumentare pian piano lo stack senza rischiare troppo.



FASE INTERMEDIA



Si entra nella fase intermedia quando i bui iniziano ad alzarsi e il nostro stack è inferiore a 25BB.

E’ il momento di iniziare a spingere sull’acceleratore. Bisognerà evitare di vedere dei flop cercando di vincere molti piatti preflop. Quindi aumenteremo la nostra aggressività sempre senza esporsi fuori posizione. La parola d’ordine è: raise in posizione.

Il nostro obiettivo, in questa fase, è quello di guadagnare chip senza neanche vedere il flop.

Praticamente, con carte ottime (AA, KK, QQ, JJ, AK), faremo un raise da qualsiasi posizione e risponderemo a un reraise con un all in con AA e KK.

Particolare attenzione a carte come QQ, JJ, AK. In questo caso si dovrà valutare che tipo di giocare ha controrilanciato, il suo stack e la sua posizione. Se è il caso, bisogna saper buttare via le nostre carte oppure se due giocatori hanno controrilanciato, queste tre mani bisogna foldarle subito.

Con carte come, AQ, AJ, TT, invece, si rilancerà solamente in posizione e ogni contro risposta di un altro giocatore (sempre valutando il singolo caso), sarà probabilmente da foldare.





Fino a questo punto, nulla di difficile vero? La prossima settimana analizzerò le altre fasi e proveremo a vincere insieme questo Sit & Go.



Gabry86




 
Anto7A

Anto7A
3397 posts
---
Location:
n.a.
16.11.2009 22:39
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
Molto buono questo articolo, stimao pubblicando interessantissimi articoli nell\'ambito del sitngo e della strategia, questo lo condivido, almeno per noi umani che non giochiamo partite sitngo da 2200$ :D



 
pulce

pulce
1038 posts
---
Location:
n.a.
19.11.2009 17:03
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
condivido tutto quanto scritto... bravo gabry!



 
gabry86

gabry86
2076 posts
---
Location:
n.a.
20.11.2009 16:32
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
Grazie ragazzi, mi fa piacere!!!

certo anto!!!!per noi umani:laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:




 
jaguar87

jaguar87
16 posts
---
Location:
n.a.
21.11.2009 12:03
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
Ciao. Si sono d\'accordo. Secondo me se il tavolo non è aggressivo e non ci sono rilanci, nella fase iniziale dove i piatti sono bassi, si potrebbe vedere qualche flop in più anche con carte non eccezionali. Ridico, non ci devono essere rilanci. La penso così perchè quando non vediamo niente e continuiamo a foldare, rischiamo di arrivare alla fase a bui alti con uno stack ormai basso. Penso quindi che se nessuno rilancia, quando i bui sono bassi qualche call con carte medie potremo anche permettercelo.



 
gabry86

gabry86
2076 posts
---
Location:
n.a.
21.11.2009 13:39
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
si certamente!!i bui son bassi e in posizione, senza rilanci prima di noi si puo\' chiamare con carte anche pessime!!!oppure in un tavolo tight!!dal mio punto di vista faccio molti call in questi casi ma non con cartacce!!!io chiamo con coppiette suited e offsuited connector, suIted ace. poi al flop decido il da farsi. pero\' chiamare con carte come per es j7 Q8 ecc proprio non riesco a chiamare!!!ripeto, io ho questo stile di gioco, ma non é comunque sbagliato chiamare di più nelle occasioni sopra descritte!!



 
Ubambese

Ubambese
32 posts
---
Location:
n.a.
03.09.2010 18:46
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
preso nota..!



grazie!




 
gabry86

gabry86
2076 posts
---
Location:
n.a.
03.09.2010 19:46
Re:COME GIOCARE UN SIT & GO- PARTE 1
Mi fa molto piacere!Questi articoli son molto adatti per chi inizia a giocare; andando avanti dovrai studiare strategia avanzata;)



 
Discussions v1.3
(c) 2010-2011 Codingfish

Scarica la guida al poker per principianti

con consigli su come giocare usando le strategie giuste e come diventare un giocatore di poker professionista

Scarica il pdf Scarica la versione ipad

Gioca su Party Poker

Chiara-banner-160x160.gif

Casinò Online!

Se volete giocare a poker in un casinò online e cercate quello giusto fatevi consigliare da casinoonlinesicuri.info e approfittate del bonus di 100 euro offerto da William Hill, il casinò online Microgaming con slot machine gratis da bar, roulette, baccarat e tutti i giochi tradizionali di casinò.

Poker Room del mese


Sisal poker è migliorata molto negli ultimi mesi. Siamo sicuri che diventerà la sala da poker leader fra quelle dotate di licenza AAMS. Da non perdere il nostro bonus esclusivo da 405€. Per qualsiasi cosa siamo a vostra disposizione. Download qui
Visita Poker alla Texana su Facebook!                   Aggiungi PokerallaTexana.com ai tuoi preferiti!           Gioca su Party Poker!
PokerAllaTexana.com | Sisal Poker | Betclic.it | PartyPoker.it