forum_poker_alla_texana

Novità nel Forum!

Iscrivetevi al forum per ricevere la password dei tanti freeroll che organizziamo, per ricevere consigli di poker, per vincere nelle migliori poker room e conoscere le promozioni più vantaggiose qui .
Event 2 - $40,000 No-Limit Hold'em
Scritto da BMark   

vitaly-lunkin-03.jpgMolti nomi noti ai nastri di partenza di questo evento tra i più importanti delle Wsop09 per festeggiare il quarantesimo anniversario della più grande manifestazione al mondo annuale di poker.

Chip Counts ad inizio final table:

  1. Isaac Haxton — 5,945,000
  2. Vitaly Lunkin — 4,545,000
  3. Dani Stern — 3,155,000
  4. Justin Bonomo — 2,950,000
  5. Lex Veldhuis — 2,455,000
  6. Alec Torelli — 2,405,000
  7. Greg Raymer — 1,690,000
  8. Noah Schwartz — 955,000

Iniziato il tavolo finale come short Noah Schwartz prova a rimontare andando all-in per 955,000 e venendo chiamato da Greg Raymer che per difendere la sua mano controrilancia ancora:

Schwartz: ADiamond SuitKHeart Suit
Raymer: AHeart SuitASpade Suit

Molto sfortunato Schwartz che si scontra proprio contro l’unica mano che lo domina totalmente e il board JSpade Suit8Diamond Suit7Heart Suit5Club Suit2Diamond Suit non porta nessun miracolo così che si ha il primo player out.

Dopo esser diventato chip-leader del tavolo in seguito ad un double-up ancora protagonista Greg Raymer per la seconda eliminazione di questo final: il suo raise a 200,000 preflop è controrilanciato all-in da Lex Veldhuis per le sue restanti 1,265,000 chips. Con il seguente call si arriva al secondo showdown decisivo:

Raymer: KDiamond SuitKClub Suit
Veldhuis: ADiamond Suit7Diamond Suit

Solo un asso può aiutare Veldhuis ma sul board JHeart Suit6Club Suit2Club SuitQClub Suit10Spade Suit non se ne vedono e quest’ultimo saluta il tavolo in settima posizione.

Sesto posto per Alec Torelli quando va all-in dal cutoff per 1,055,000 ed è visto da Isaac Haxton che chiama dal bottone:

Torelli: AHeart Suit2Heart Suit
Haxton: ASpade Suit10Diamond Suit

Ancora una volta scese le carte comuni QHeart SuitJClub Suit8Diamond SuitQSpade Suit5Spade Suit in questo giorno finale chi parte avanti termina avanti e si resta così in cinque.

Justin Bonomo rilancia a 250,000 da utg, call di Isaac Haxton e Greg Raymer rispettivamente dallo small blind e dal big blind. Sceso il flop 10Diamond Suit9Heart Suit3Heart Suit Haxton fa una bet a 300,000 e sul fold di Raymer, Bonomo va all-in per 2,775,000. Ancora call di Haxton e si girano le carte:

Bonomo: JDiamond SuitJClub Suit
Haxton: ADiamond SuitAClub Suit

Due overpair a scontrarsi in questa mano e solo un J può salvare Bonomo. Il turn è un 2Diamond Suit che lascia invariata la situazione e il river è addirittura un ASpade Suit ad rafforzare il punto di Haxton.

Quarta posizione per Dani Stern che rimasto corto manda i resti con QHeart Suit10Club Suit e viene chiamato da Isaac Haxton con ASpade SuitKHeart Suit.

Sul board JDiamond Suit5Heart Suit2Spade Suit2Heart Suit2Club Suit l’asso come carta alta tiene e si resta in 3.

Sul terzo gradino del podio troviamo Greg Raymer quando dopo una serie di raise e reraise si trova allo show-down con Isaac Haxton. Purtroppo per Raymer la sua coppia di 5 e coperta dalla coppia di nove del suo opponent e sul board KClub SuitQDiamond Suit10Spade Suit3Heart Suit3Diamond Suit non ci cono cinque così che si arriva all’atteso heads up con una situazione di 2 a 1 in chips a favore di Haxton.

In questo scontro finale dopo una grande rimonta Vitaly Lunkin nella mano decisiva decide di fare slow-play con al coppia d’assi. Lunkin limpa dal bottone e Isaac Haxton rilancia a 600,000. Lunkin fa call e sul flop QDiamond Suit10Diamond Suit8Diamond Suit Haxton fa continuation bet a 1,200,000 e stavolta Lunkin non si limita al call ma rilancia mettendo all-in il suo opponent che chiama girando 8Club Suit3Diamond Suit. Lunkin mostra ASpade SuitAHeart Suit e solo un quadri o un altro otto o tre possono cambiare la situazione.

Il turn e il river però sono un 7Club Suit e un KSpade Suit che lasciano invariato il tutto e Haxton chiude la sua prestazione con un ottimo secondo posto e un premio da $1,168,566.

Lunkin invece conquista la prima moneta da $1,891,012 per questo suo trionfo nel $40K evento di anniversario di queste WSOP nonché il suo secondo braccialetto in carriera nei campionati mondiali.

1. Vitaly Lunkin $1,891,012
2. Isaac Haxton $1,168,566
3. Greg Raymer $774,927
4. Dani Stern $548,315
5. Justin Bonomo $413,166
6. Alec Torelli $329,730
7. Lex Veldhuis $277,940
8. Noah Schwartz $246,834
9. Ted Forrest $230,317

 

Scarica la guida al poker per principianti

con consigli su come giocare usando le strategie giuste e come diventare un giocatore di poker professionista

Scarica il pdf Scarica la versione ipad

Gioca su Party Poker

Chiara-banner-160x160.gif

Casinò Online!

Se volete giocare a poker in un casinò online e cercate quello giusto fatevi consigliare da casinoonlinesicuri.info e approfittate del bonus di 100 euro offerto da William Hill, il casinò online Microgaming con slot machine gratis da bar, roulette, baccarat e tutti i giochi tradizionali di casinò.

Poker Room del mese


Sisal poker è migliorata molto negli ultimi mesi. Siamo sicuri che diventerà la sala da poker leader fra quelle dotate di licenza AAMS. Da non perdere il nostro bonus esclusivo da 405€. Per qualsiasi cosa siamo a vostra disposizione. Download qui

Poker player online

 37 visitatori online
Visita Poker alla Texana su Facebook!                   Aggiungi PokerallaTexana.com ai tuoi preferiti!           Gioca su Party Poker!
PokerAllaTexana.com | Sisal Poker | Betclic.it | PartyPoker.it