forum_poker_alla_texana

Novità nel Forum!

Iscrivetevi al forum per ricevere la password dei tanti freeroll che organizziamo, per ricevere consigli di poker, per vincere nelle migliori poker room e conoscere le promozioni più vantaggiose qui .
Il titolo di campione EPT Praga 2008 è italiano!!
Scritto da Antonio   

Finalmente una tappa dell’European Poker Tour parla italiano. Come già nei precedenti eventi di quest’anno anche qui siamo stati la nazione più rappresentata con circa 80 giocatori sui 570 che si sono presentati ai nastri di partenza. Nonostante eliminazioni eccellenti tra cui 2 nostri campioni, che erano partiti benissimo, Dario Minieri (consolatosi però con l’invito ricevuto per partecipare agli High Stakes of Poker) e Alessio Isaia, i nostri portacolori dominano a Praga presentandosi ben in 3 su 8 al tavolo finale:



Posto 2:Alexiou Konstantinos (Greece) 1,382,000
Posto 3:Nasr El Nasr (Germany) 376,000

Posto 4:Massimo Di Cicco (Italy) 429,000

Posto 5:Francesco Cirianni (Italy) 807,000
Posto 6:Raul Mestre (Spain) 313,000
Posto 7: Andrew Alan Chen (Canada) 309,000
Posto 8: Fredrik Nygard (Finland) 666,000
Posto 9:Salvatore Bonavena (Italy) 1,402,000

Si ha il primo eliminato già alla seconda mano del torneo quando Raul Mestre fa raise a 30,000 da cut-off , subendo il reraise di Fredrik Nygard a 100,000 dallo SB. Dopo un attimo di riflessione Mestre controrilancia ancora andando all-in per 210,000 oltre e dopo averci pensato un attimo Nygard chiama:

Nygard
Mestre
Al flop la coppia tiene ma al turn scende un che da la coppia migliore a Mestre ma anche i quattro quinti di colore più alto a Nygard. E infatti il river ribalta la situazione eliminando Mestre in 8° posizione.

Parte subito male anche Chen che con un piatto con Konstantinos scende a 120,000, ma non perde tempo e in poche mani torna protagonista quando con manda i resti venendo chiamato ancora dal greco che mostra . Il board porta un miracoloso 7 che lo rimette in gioco. Subito dopo raddoppia ancora stavolta con purtroppo ai danni del nostro Salvatore Bonavena che si presenta con . Due nove e un asso al flop lasciano poche speranze all’italiano che perde la mano al scendere del turn e river bianchi per lui. Il canadese torna così a circa 470,000 in chips.


Secondo eliminato di giornata è Nasr El Nasr quando decide di andare all-in con sul raise di Andrew Chen a 48,000, che fa istant call mostrando .

Il flop è tutto per Chen che trova il set anche se Nasr ha flush draw. Il turn e river non vedono scendere nessun quadri, Nasr saluta il tavolo e Chen torna in gioco raggiungendo poche mani dopo il milione in chips.


Situazione stack:

Salvatore Bonavena (Italy) 1,163,000
Alexiou Konstantinos (Greece) 2,131,000
Francesco Cirianni (Italy) 491,000
Fredrik Nygard (Finland) 473,000
Massimo Di Cicco (Italy) 228,000
Andrew Alan Chen (Canada) 1,201,000


Scontro tra italiani proprio la mano prima della pausa cena quando sul rilancio di Bonavena a 68,000, Cirianni va all-in per altri 246,000 chiamati dall’altro nostro portacolori.

Bonavena

Cirianni .

Sul board , incredibilmente J8 tengono e Cirianni raddoppia andando a mangiare tranquillo.


Chip Counts alla ripresa del gioco:

Salvatore Bonavena (Italy) 925,000
A Konstantinos (Greece) 2,026,000
Francesco Cirianni (Italy) 658,000
Fredrik Nygard (Finland) 670,000
Massimo Di Cicco (Italy) 242,000
Andrew Alan Chen (Canada) 1,166,000


Mentre il nostro Di Cicco raddoppia restando comunque corto abbiamo il 3° player out di giornata quando Fredrik Nygard con molto short chiama andando all-in un rilancio di posizione di Chen fatto proprio per mettere pressione al suo opponent.

Il board porta un miracoloso 2 che da incredibilmente la mano vincente a Chen. Si rimane così in 5 di cui 3 italiani.

 

Poco dopo il greco Konstantinos regala agli italiani 2 bei double-up. Prima a Bonavena che manda con venendo chiamato dal suo opponent con Td.

Il board da il J al nostro Salvatore anche se da i quattro quinti di colore a Konstantinos. Nessuna sorpresa al turn e al river ed è il primo raddoppio italiano.

Il secondo double è di Massimo Di Cicco quando dallo SB controrilancia all-in di 247,000 un raise di Konstantinos a 90,000 che comunque chiama anche se non felice mostrando mentre l'italiano si presenta con . Il flop porta subito un bellissimo A per l’esplosione del nostro tifo. Turn da ancora la possibilità dello split in caso di Q ma e river è un perfetto che riporta in gara un altro nostro connazionale.


Aggiornamento situazione al tavolo:

Salvatore Bonavena (Italy) 1,261,000
A Konstantinos (Greece) 1,954,000
Francesco Cirianni (Italy) 410,000
Massimo Di Cicco (Italy) 542,000
Andrew Alan Chen (Canada) 1,520,000


Anche se ormai con la certezza di un italiano sul podio, non può che esserci un po’ di amarezza per l’eliminazione in quinta posizione di Francesco Cirianni quando manda i resti di 486,000 con e venendo chiamato da Andrew Chen che mostra ..

Solo un 8 o il colore può cambiare le sorti della mano ma il board regala solo i quattro quindi di scala che non si concretizzano al river, costringendo così uno dei nostri portacolori a lasciare il tavolo con una comunque grandiosa prestazione mentre Chen tocca quota 2,000,000 in chips.


Rimasti in quattro:

Alexiou Konstantinos 2,443,000
Salvatore Bonavena 847,000
Andrew Alan Chen 2,019,000
Massimo Di Cicco 378,000


Altro bel raddoppio di Massimo Di Cicco ancora ai danni del greco quando sul raise di quest’ultimo a 130,000 finge di foldare per poi andare all-in di 280,000 oltre e il Konstantinos non può che chiamare:

Konstantinos =
Di Cicco =
Il flop porta subito i quattro quinti di scala a Konstantinos facendo tremare i nostri tifosi. Scaramanticamente Konstantinos si congratula con l’italiano come se avesse già vinto ma Di Cicco rifiuta aspettando di vedere le ultime due carte del board. Il turn lascia invariata la situazione e il river è un bellissimo che non cambia le sorti della mano.


Chen domina il tavolo:

Salvatore Bonavena (Italy) 667,000
Alexiou Konstantinos (Greece) 1,592,000
Massimo Di Cicco (Italy) 915,000
Andrew Alan Chen (Canada) 2,513,000(superando poco dopo le 3,000,000 di chips)


Per fortuna nostra il greco sembra non poterla spuntare mai con noi italiani quando regala un altro raddoppio a Salvatore Bonavena che decide di giocarsi il torneo con preflop e vendendo chiamato da Konstantinos che mostra .

Al board nessun dieci e Konstantinos scende ultimo nel chipcount dopo essere stato fino a qualche mano prima il chip leader incontrastato:


Andrew Alan Chen 3,043,000
Salvatore Bonavena 1,029,000
Massimo Di Cicco 830,000
Alexiou Konstantinos 785,000


Italiani inarrestabili al tavolo:ancora Bonavena trova il double quando manda i resti sul raise di Chen:

Andrew Alan Chen
Bonavena

Al flop scende subito un e il borad si presenta a fine mano con permettendo a Bonavena di tornare chip leader come ad inizio giornata.


Situazione chip-count subito dopo la pausa:

Salvatore Bonavena 2,213,000
Andrew Alan Chen 1,679,000
Massimo Di Cicco 1,055,000
Alexiou Konstantinos 750,000

Dopo essere stato in testa per quasi tutto il final Konstantinos esce dal torneo in quarta posizione quando fa raise a 200,000 subendo l’all-in di Bonavena. Dopo averci pensato un attimo il greco opta per il call:

Bonavena

Konstantinos'

Classico coin-flip che vede avanti la coppia sia al flop che al turn. Il river però da un che porta l’italiano a dominare il tavolo.

Massimo Di Cicco è duro a morire e lo dimostra nuovamente quando trova un altro double anche se stavolta ai danni dell’altro connazionale al tavolo. Bonavena rilancia a 270,000, subendo però in controrilancio all-in da parte di Di Cicco per oltre 564,000. dopo una lunga riflessione c’è il call che porta allo showdown:

Di Cicco =
Bonavena =
Il board permette di avere al tavolo ancora 2 italiani.


Salvatore Bonavena 2,528,000

Andrew Alan Chen 1,915,000
Massimo Di Cicco 1,254,000


Sul terzo gradino del podio va Andrew Alan Chen che ha comunque dimostrato di essere probabilmente il miglior giocatore al tavolo, quando manda i resti per l’ennesima volta venendo però chiamato, non senza un attimo di riflessione, dal nostro Salvatore Bonavena.

Bonavena =
Chen =
Salvatore è avanti e il flop gli da pure i quattro quinti di scala che si concretizzano al turn
lasciando solo più lo spiraglio a uno split in caso di 6 al canadese. Il river però porta un bellissimo per i nostri colori che regala addirittura l’Heads-up tutto italiano per finalmente una vittoria tricolore a una tappa Ept:


Salvatore Bonavena 4,123,000

Massimo Di Cicco 1,574,000

Nonostante un inizio di testa a testa sfavorevole Di Cicco trova un altro raddoppio quando dopo check da parte di entrambi al flop , esce puntando 20,000 al turn X subendo però il controrilancio di Bonavena a 420,000. Istant all-in di Di Cicco e altrettanto istant call di Bonavena.

Bonavena
Di Cicco

Doppia coppia al flop di Di Cicco che tiene al river permettendogli di avvicinarsi allo stack del suo opponent per sorpassarlo poi qualche mano dopo:

Massimo Di Cicco 2,928,000

Salvatore Bonavena 2,769,000.


Bonavena torna poco dopo in testa anche se di poco nel chipcount e il torneo vede fine. Raise pre-flop di Massimo Di Cicco solamente chiamato da Salvatore Bonavena. Sceso il flop Di Cicco manda subito i resti subendo però l’istant calla di Bonavena:

Di Cicco
Bonavena

Progetto di scala a incastro e un A possono salvare Massimo dalla top pair del suo avversario. Il turn consegna la vittoria a Bonavena che si aggiudica così il titolo di campione dell'EPT Praga 2008 divenendo il primo italiano a riuscire nell’impresa. Il sogno italiano viene così realizzato con la speranza di potersi ripetere in altre occasioni. Enormi complimenti vanno anche a Massimo Di Cicco per il suo ottimo torneo nel quale ha sfiorato il sogno del primo posto. Complimenti infine a tutti gli italiani per le ottime prestazioni.
è ininfluente è la situazione resta invariata. Il river

Pay-out:

Salvatore Bonavena €774,000

Massimo Di Cicco €445,000

Andrew Alan Chen €257,000

Alexiou Konstantinos €199,000

Francesco Cirianni €166,000

Fredrik Nygard €130,000

Nasr El Nasr €99,500

Raul Mestre €71,800

 

Scarica la guida al poker per principianti

con consigli su come giocare usando le strategie giuste e come diventare un giocatore di poker professionista

Scarica il pdf Scarica la versione ipad

Gioca su Party Poker

Chiara-banner-160x160.gif

Casinò Online!

Se volete giocare a poker in un casinò online e cercate quello giusto fatevi consigliare da casinoonlinesicuri.info e approfittate del bonus di 100 euro offerto da William Hill, il casinò online Microgaming con slot machine gratis da bar, roulette, baccarat e tutti i giochi tradizionali di casinò.

Poker Room del mese


Sisal poker è migliorata molto negli ultimi mesi. Siamo sicuri che diventerà la sala da poker leader fra quelle dotate di licenza AAMS. Da non perdere il nostro bonus esclusivo da 405€. Per qualsiasi cosa siamo a vostra disposizione. Download qui

Poker player online

 19 visitatori online
Visita Poker alla Texana su Facebook!                   Aggiungi PokerallaTexana.com ai tuoi preferiti!           Gioca su Party Poker!
PokerAllaTexana.com | Sisal Poker | Betclic.it | PartyPoker.it